07/11/2022 8:33

La fondazione ITS TEC organizza a Ferrara un corso per Tecnico Superiore per la digitalizzazione e virtualizzazione del patrimonio costruito

Organizzato da ITS TEC   partirà all’inizio di dicembre il corso TECNICO SUPERIORE PER LA DIGITALIZZAZIONE E LA VIRTUALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO COSTRUITO “L.I.M.E.” (Learning Information Modeling Environments), Operazione inserita nella graduatoria dei percorsi biennali approvabili delle Fondazioni ITS A.F. 2022/2024 Del. di G.R. n. 1260 del 25/07/2022 Rif. PA 2022- 17216/RER .

Il tecnico superiore per la digitalizzazione e la virtualizzazione del patrimonio architettonico e culturale è in grado di utilizzare le nuove tecnologie digitali per acquisire ed elaborare dati ed informazioni relative al patrimonio costruito, creando modelli digitali, rendering, prototipi, applicazioni di realtà virtuale.

Il profilo professionale declina la figura nazionale ITS “Tecnico superiore per l’organizzazione e la fruizione dell’informazione e della conoscenza” rispetto all’acquisizione, organizzazione e fruizione di informazioni relative a edifici e manufatti attraverso rilievo ed acquisizione dati, modellazione BIM, rendering e prototipazione, applicazione di VR al patrimonio costruito.

Il corso, aperto ad allieve ed allievi di età compresa tra i 18 e i 65 anni è di 2.000 ore complessive (1.000 ore anno), di cui 800 di stage.

La selezione di 21 partecipanti avviene per titoli ed esami in base ai seguenti criteri:

Titoli (la votazione finale del diploma di scuola secondaria di secondo grado sarà oggetto di valutazione); prova scritta: (riguarda conoscenze inerenti l’area tecnologica di riferimento, inglese e informatica); colloquio motivazionale.

Al termine del percorso, verrà rilasciato il Diploma Tecnico superiore per l’organizzazione e la fruizione dell’informazione e della conoscenza (EQF 5).

Gli sbocchi occupazionali possibili sono gli studi di progettazione architettonica o ingegneria, le imprese edili, gli enti e le società di servizi operanti nell’ambito della valorizzazione del patrimonio culturale, le imprese operanti nell’ambito delle industrie culturali e creative (es. Gamification) e non si deve dimenticare la nascita di nuove start-up innovative in ambito industrie culturali e creative / ICT.

L’ operazione è inserita nella graduatoria dei percorsi biennali approvabili delle Fondazioni ITS A.F. 2022/2024 – Del. di G.R. n. 1260 del 25/07/2022- Rif. PA 2022-17216/RER “Tecnico Superiore per la digitalizzazione e la virtualizzazione del patrimonio costruito TS LIME (Learning Information Modeling Environments)”.

Il costo d’iscrizione è di 200 €uro.

Il percorso formativo verrà realizzato presso IIS “G.B. ALEOTTI” – VIA C. RAVERA 11 – 44122 – FERRARA (FE); referente del corso è Marina Bergonzini (sedeferrara@itstec.it 342 3042865 – 0532 94368).

Per maggiori informazioni: Volantino ITS Lime


altre news


23/11/2022 15:13

A IAL Emilia Romagna la vicepresidenza di Eurhodip, rinomata associazione internazionale tra scuole alberghiere

A Ial Emilia-Romagna vicepresidenza Eurhodip (associazione internazionale scuole alberghiere) Prestigioso incarico per Ial Emilia-Romagna. Alessandra Ferrari, coordinatrice didattica percorso quarto anno della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, è la nuova vicepresidente di Eurhodip, l’associazione internazionale delle scuole alberghiere che riunisce 160 istituti di oltre novanta paesi del mondo. La nomina è avvenuta nei…

leggi tutto

17/11/2022 18:52

Richard Abou Zaki ex allievo della Scuola Alberghiera IAL, oggi chef stellato, a Serramazzoni per due giornate di formazione

Un anno fa ha conquistato la stella Michelin. In questi giorni è tornato là dove ha spiccato il volo che l’ha portato nell’élite della cucina italiana. Richard Abou Zaki, chef patron del ristorante stellato Retroscena di Porto S. Giorgio (Fermo), ha tenuto due giornate di formazione alla Scuola Alberghiera e di Ristorazione Ial di Serramazzoni,…

leggi tutto