PIACENZA


Via Campesio 52 – 29121 Piacenza
Tel: 39.0523.751742 – Fax: 39.0523.711408
E-mail: sedepiacenza@ialemiliaromagna.it

Orari segreteria:
lunedì-giovedì 8.15-13.15 e 14.30-17.30; venerdì 8.15-13.15

Scuola Alberghiera e di Ristorazione

Via Campesio 52 – 29121 Piacenza
Tel: 39.0523.751742 – Fax: 39.0523.711408
E-mail: sedepiacenza@ialemiliaromagna.it
Orari segreteria:
lunedì-giovedì 8.15-13.15 e 14.30-17.30; venerdì 8.15-13.15

Centro Servizi per il Lavoro

Area 1 e 2
Via Campesio 52 – 29121 Piacenza
Orari di apertura al pubblico:
lunedì e martedì 9-13 e 14.30-16.30; mercoledì e giovedì 9-13; venerdì 8.15-12.15
Nominativo del Responsabile di sede: Paola Trespidi

*Soggetto accreditato per i “Servizi per il lavoro” come da Determina N.140 del 16/02/2017 della Regione Emilia Romagna

cosa facciamo

La sede formativa IAL di Piacenza progetta e gestisce iniziative di formazione qualificazione aggiornamento professionale rivolte ai giovani in cerca di occupazione ai lavoratori occupati alle fasce deboli del mercato del lavoro.

Ha sviluppato una lunga esperienza che le consente di agire in modo versatile su più aree specialistiche:

  • Informatica ITC e Comunicazione multimediale;
  • Automazione industriale;
  • Sviluppo territoriale Ambiente Turismo;
  • Cultura e Spettacolo;
  • Servizi alla persona.

Oltre a promuovere le attività formative legate ai piani predisposti dall’Amministrazione Provinciale dalla Regione Emilia-Romagna e dai Fondi Interprofessionali l’Agenzia progetta e gestisce attività formative anche per conto di imprese con iniziative su commessa mirate ai bisogni espressi dalle singole aziende o coordinate con più imprese. L’Agenzia formativa provvede a effettuare studi di fattibilità a reperire le risorse necessarie a predisporre le attrezzature e a curare tutta la realizzazione del corso.

La sede formativa di Piacenza cura per le aziende la formazione dei loro lavoratori in apprendistato.

L’Agenzia dispone di aule attrezzate per lo svolgimento delle lezioni frontali con supporti audiovisivi e un laboratorio di informatica con PC dotati dei software più aggiornati collegati in rete e con accesso a Internet tramite linea ADSL. Nell’ambito delle tecnologie integrate CAD/CAM/CNC per il disegno la progettazione la programmazione-conduzione di macchine e impianti vengono utilizzati software industriali per il disegno 2D/3D. Il Centro infatti ha conseguito il riconoscimento quale Autodesk Autorized Training Centre.

Attiva dal 2009 si pone l’obiettivo di portare sul territorio piacentino l’esperienza pluridecennale della Scuola di Serramazzoni nella formazione delle figure professionali nel settore della ristorazione (cuochi camerieri e pasticcieri).

Si è specializzata in particolar modo nella formazione dei giovani in obbligo di istruzione (dai 15 ai 18 anni) con Corsi biennali di 2000 ore di cui il 40% di stage presso le migliori aziende del territorio rilasciando la qualifica di Operatore della Ristorazione.

Dotata di moderni laboratori utilizza metodologie didattiche prevalentemente orientate al saper fare sul modello della simulimpresa. Sono i ragazzi stessi infatti che nelle ore di laboratorio e sotto la guida dei Docenti diventano i gestori di un vero ristorante.

La Scuola offre sia per i ragazzi con la qualifica di Operatore della Ristorazione sia per i giovani adulti interessati al campo delle produzioni dolci l’opportunità di un Corso Professionale di pasticceria di 300 ore specialistico per chi intende prepararsi per inserirsi nel settore della pasticceria.

Oltre a queste attività prevalenti la Scuola di Piacenza organizza anche:

  • Corsi per adulti disoccupati e occupati
  • Corsi per appassionati
  • Corsi per operatori/professionisti del settore ristorativo

È in grado di realizzare su richiesta:

  • Serate a tema di cucina e/o pasticceria Corsi brevi specifici per preparazioni salate/o dolci;
  • Corsi di caffetteria Eventi e attività di Catering.

Come raggiungerci

In auto: Dall’autostrada A1 uscire a Piacenza Sud proseguire diritto sulla tangenziale/autostrada A21 e uscire a Piacenza Ovest. Al primo semaforo proseguire diritto superare tre semafori proseguendo sempre diritto in via P. Cella. Pochi metri prima della Sede CISL di Piacenza la strada sulla sinistra è Via Campesio.

Dalla stazione: Prendere l’autobus urbano n. 7 in direzione Ospedale. Imboccata via P. Cella dopo avere superato il semaforo e la sede Cisl – Unione Sindacale di Piacenza scendere alla prima fermata. Pochi metri prima della Sede CISL di Piacenza la strada sulla sinistra è Via Campesio.

contattaci

messaggio


gallery



le nostre news


20/05/2019 11:27

A Parma e Piacenza due corsi gratuti per “Analista programmatore”

Sono due i corsi gratuiti per “Analista programmatore” offerti da IAL Emilia Romagna. Uno si svolgerà sulla sede di Parma e l’altro su quella di Piacenza. Rivolti a giovani e adulti in cerca di occupazione con un diploma di scuola superiore hanno la durata di 500 ore di cui  200 ore  di stage presso importanti imprese … Continua la lettura di A Parma e Piacenza due corsi gratuti per “Analista programmatore”
leggi tutto

26/11/2018 9:50

La Scuola di Piacenza apre le porte al pubblico

Porte aperte alla Scuola di Piacenza. Nelle seguente giornate sarà possibile visitare la sede, avere colloqui orientativi, assistere a laboratori dimostrativi.  Se siete interessati da un futuro nella ristorazione la Scuola di Piacenza ha l’offerta formativa  gratuita che fa per voi, rivolta ai ragazzi dai 15 ai 18 anni . Per saperne di più venite … Continua la lettura di La Scuola di Piacenza apre le porte al pubblico
leggi tutto

i nostri corsi


WP_Query Object ( [query] => Array ( [post_type] => corso [posts_per_page] => 9 [order] => DESC [post_status] => publish [paged] => 1 [meta_query] => Array ( [0] => Array ( [key] => sede_di_riferimento [value] => 179 ))[post__in] => Array ( [0] => 10671 [1] => 14082 [2] => 10661 [3] => 1551 [4] => 1554 [5] => 1559 [6] => 9488 [7] => 9688 [8] => 9691 [9] => 9711 [10] => 9713 [11] => 9715 [12] => 9717 [13] => 9719 [14] => 9780 [15] => 9784 [16] => 9787 [17] => 9789 [18] => 9792 [19] => 9833 [20] => 9835 [21] => 9837 [22] => 9843 [23] => 9848 [24] => 9853 [25] => 12770 [26] => 12313 [27] => 14110 [28] => 14125 [29] => 744 [30] => 747 [31] => 750 [32] => 783 [33] => 1105 [34] => 9481 [35] => 6308 [36] => 6176 [37] => 6284 [38] => 13352 [39] => 14035 [40] => 10673 [41] => 14127 [42] => 12825 [43] => 13362 [44] => 14115 [45] => 10848 [46] => 9455 [47] => 9470 [48] => 13124 [49] => 10850 [50] => 13369 [51] => 14120 [52] => 9473 [53] => 13120 [54] => 13277 [55] => 9466 [56] => 13382 [57] => 14106 [58] => 14129 [59] => 14112 [60] => 14131 )[orderby] => post__in )[query_vars] => Array ( [post_type] => corso [posts_per_page] => 9 [order] => DESC [post_status] => publish [paged] => 1 [meta_query] => Array ( [0] => Array ( [key] => sede_di_riferimento [value] => 179 ))[post__in] => Array ( [0] => 10671 [1] => 14082 [2] => 10661 [3] => 1551 [4] => 1554 [5] => 1559 [6] => 9488 [7] => 9688 [8] => 9691 [9] => 9711 [10] => 9713 [11] => 9715 [12] => 9717 [13] => 9719 [14] => 9780 [15] => 9784 [16] => 9787 [17] => 9789 [18] => 9792 [19] => 9833 [20] => 9835 [21] => 9837 [22] => 9843 [23] => 9848 [24] => 9853 [25] => 12770 [26] => 12313 [27] => 14110 [28] => 14125 [29] => 744 [30] => 747 [31] => 750 [32] => 783 [33] => 1105 [34] => 9481 [35] => 6308 [36] => 6176 [37] => 6284 [38] => 13352 [39] => 14035 [40] => 10673 [41] => 14127 [42] => 12825 [43] => 13362 [44] => 14115 [45] => 10848 [46] => 9455 [47] => 9470 [48] => 13124 [49] => 10850 [50] => 13369 [51] => 14120 [52] => 9473 [53] => 13120 [54] => 13277 [55] => 9466 [56] => 13382 [57] => 14106 [58] => 14129 [59] => 14112 [60] => 14131 )[orderby] => post__in [error] => [m] => [p] => 0 [post_parent] => [subpost] => [subpost_id] => [attachment] => [attachment_id] => 0 [name] => [static] => [pagename] => [page_id] => 0 [second] => [minute] => [hour] => [day] => 0 [monthnum] => 0 [year] => 0 [w] => 0 [category_name] => [tag] => [cat] => [tag_id] => [author] => [author_name] => [feed] => [tb] => [meta_key] => [meta_value] => [preview] => [s] => [sentence] => [title] => [fields] => [menu_order] => [embed] => [category__in] => Array ( )[category__not_in] => Array ( )[category__and] => Array ( )[post__not_in] => Array ( )[post_name__in] => Array ( )[tag__in] => Array ( )[tag__not_in] => Array ( )[tag__and] => Array ( )[tag_slug__in] => Array ( )[tag_slug__and] => Array ( )[post_parent__in] => Array ( )[post_parent__not_in] => Array ( )[author__in] => Array ( )[author__not_in] => Array ( )[ignore_sticky_posts] => [suppress_filters] => [cache_results] => [update_post_term_cache] => 1 [lazy_load_term_meta] => 1 [update_post_meta_cache] => 1 [nopaging] => [comments_per_page] => 50 [no_found_rows] => )[tax_query] => WP_Tax_Query Object ( [queries] => Array ( )[relation] => AND [table_aliases:protected] => Array ( )[queried_terms] => Array ( )[primary_table] => sdafy7_posts [primary_id_column] => ID )[meta_query] => WP_Meta_Query Object ( [queries] => Array ( [0] => Array ( [key] => sede_di_riferimento [value] => 179 )[relation] => OR )[relation] => AND [meta_table] => sdafy7_postmeta [meta_id_column] => post_id [primary_table] => sdafy7_posts [primary_id_column] => ID [table_aliases:protected] => Array ( [0] => sdafy7_postmeta )[clauses:protected] => Array ( [sdafy7_postmeta] => Array ( [key] => sede_di_riferimento [value] => 179 [compare] => = [alias] => sdafy7_postmeta [cast] => CHAR ))[has_or_relation:protected] => )[date_query] => [request] => SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS sdafy7_posts.ID FROM sdafy7_posts INNER JOIN sdafy7_postmeta ON ( sdafy7_posts.ID = sdafy7_postmeta.post_id ) WHERE 1=1 AND sdafy7_posts.ID IN (10671,14082,10661,1551,1554,1559,9488,9688,9691,9711,9713,9715,9717,9719,9780,9784,9787,9789,9792,9833,9835,9837,9843,9848,9853,12770,12313,14110,14125,744,747,750,783,1105,9481,6308,6176,6284,13352,14035,10673,14127,12825,13362,14115,10848,9455,9470,13124,10850,13369,14120,9473,13120,13277,9466,13382,14106,14129,14112,14131) AND ( ( sdafy7_postmeta.meta_key = 'sede_di_riferimento' AND sdafy7_postmeta.meta_value = '179' ) ) AND sdafy7_posts.post_type = 'corso' AND ((sdafy7_posts.post_status = 'publish')) GROUP BY sdafy7_posts.ID ORDER BY FIELD( sdafy7_posts.ID, 10671,14082,10661,1551,1554,1559,9488,9688,9691,9711,9713,9715,9717,9719,9780,9784,9787,9789,9792,9833,9835,9837,9843,9848,9853,12770,12313,14110,14125,744,747,750,783,1105,9481,6308,6176,6284,13352,14035,10673,14127,12825,13362,14115,10848,9455,9470,13124,10850,13369,14120,9473,13120,13277,9466,13382,14106,14129,14112,14131 ) LIMIT 0, 9 [posts] => Array ( [0] => WP_Post Object ( [ID] => 13277 [post_author] => 41 [post_date] => 2019-07-26 16:40:29 [post_date_gmt] => 2019-07-26 14:40:29 [post_content] => La figura sarà in grado di proporre e promuovere  i prodotti della tradizione favorendo la conoscenza degli alimenti i processi di produzione e trasformazione artigianali locali, integrando il tutto con  aspetti nutrizionali e salutistici.  Sarà, inoltre, in grado di gestire i servizi che ‘veicolano’ il prodotto tipico: organizzazione di ‘contest’, comunicazione e narrazione del prodotto, gestione di informazioni sull’offerta turistica complessiva, valorizzando il patrimonio naturalistico e socio-culturale locale in sinergia con altri soggetti ed operatori. [post_title] => Tecnico della valorizzazione e promozione dei prodotti tipici e della tradizione enogastronomica locale [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => tecnico-della-valorizzazione-e-promozione-dei-prodotti-tipici-e-della-tradizione-enogastronomica-locale [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-11 16:34:46 [post_modified_gmt] => 2019-09-11 14:34:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.ialemiliaromagna.it/?post_type=corso&p=13277 [menu_order] => 0 [post_type] => corso [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ))[post_count] => 1 [current_post] => -1 [in_the_loop] => [post] => WP_Post Object ( [ID] => 13277 [post_author] => 41 [post_date] => 2019-07-26 16:40:29 [post_date_gmt] => 2019-07-26 14:40:29 [post_content] => La figura sarà in grado di proporre e promuovere  i prodotti della tradizione favorendo la conoscenza degli alimenti i processi di produzione e trasformazione artigianali locali, integrando il tutto con  aspetti nutrizionali e salutistici.  Sarà, inoltre, in grado di gestire i servizi che ‘veicolano’ il prodotto tipico: organizzazione di ‘contest’, comunicazione e narrazione del prodotto, gestione di informazioni sull’offerta turistica complessiva, valorizzando il patrimonio naturalistico e socio-culturale locale in sinergia con altri soggetti ed operatori. [post_title] => Tecnico della valorizzazione e promozione dei prodotti tipici e della tradizione enogastronomica locale [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => tecnico-della-valorizzazione-e-promozione-dei-prodotti-tipici-e-della-tradizione-enogastronomica-locale [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-09-11 16:34:46 [post_modified_gmt] => 2019-09-11 14:34:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.ialemiliaromagna.it/?post_type=corso&p=13277 [menu_order] => 0 [post_type] => corso [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw )[comment_count] => 0 [current_comment] => -1 [found_posts] => 1 [max_num_pages] => 1 [max_num_comment_pages] => 0 [is_single] => [is_preview] => [is_page] => [is_archive] => 1 [is_date] => [is_year] => [is_month] => [is_day] => [is_time] => [is_author] => [is_category] => [is_tag] => [is_tax] => [is_search] => [is_feed] => [is_comment_feed] => [is_trackback] => [is_home] => [is_404] => [is_embed] => [is_paged] => [is_admin] => [is_attachment] => [is_singular] => [is_robots] => [is_posts_page] => [is_post_type_archive] => 1 [query_vars_hash:WP_Query:private] => 62d840e093b43e7f63c1edf67ac0940d [query_vars_changed:WP_Query:private] => [thumbnails_cached] => [stopwords:WP_Query:private] => [compat_fields:WP_Query:private] => Array ( [0] => query_vars_hash [1] => query_vars_changed )[compat_methods:WP_Query:private] => Array ( [0] => init_query_flags [1] => parse_tax_query ))
Ristorazione e turismo

Tecnico della valorizzazione e promozione dei prodotti tipici e della tradizione enogastronomica locale

Inizio corso:

26 novembre 2019

piacenza

scopri