05/10/2023 11:48

Allo IAL di Modena un corso gratuito per Tecnico dell’automazione di sistemi robotizzati.

 Dura 800 ore (di cui 300 di stage in azienda), è gratuito, si svolge a Modena e promette ottimi sbocchi occupazionali.

Sono le caratteristiche del corso per tecnico esperto di automazione e sistemi robotizzati per l’industria manifatturiera, organizzato e gestito dalla sede di Modena dello Ial Emilia-Romagna.

«Attraverso lo studio della componentistica meccanica, pneumatica ed elettrica, della programmazione plc e robotica, – spiega Natascia Schieri, responsabile della sede modenese dello Ial – il nostro corso forma tecnici capaci di progettare, realizzare e manutenere impianti industriali di ultima generazione. Sono figure molto richieste dalle imprese che cercano tecnici specializzati in cablaggi di quadri elettrici industriali, installatori e manutentori di impianti di automazione, programmatori plc e robots».

Il corso, cofinanziato dall’Unione europea e dalla Regione Emilia-Romagna, si svolgerà dal 20 novembre al 31 luglio 2024, dal lunedì al venerdì.

Le lezioni si terranno presso la sede Ial (via Rainusso 138/n) e l’Istituto tecnico industriale “F. Corni” (via Leonardo da Vinci 300).

Il corso è rivolto a giovani con più di 18 anni e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna in data antecedente all’iscrizione al corso.

L’accesso al corso è consentito anche a chi possiede l’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali (d.lgs n. 226/2005); non possiede il diploma di scuola superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione, lavoro, successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione; possiede il diploma professionale a seguito di percorsi di quarto anno di Iefp (istruzione e formazione superiore).

Iscrizione gratuita al link: Corso per tecnico di sistemi robotizzati

Info: Silvia Sabattini – tel: 059 332592 – silviasabattini@ialemiliaromagna.it


altre news


17/05/2024 16:04

Alla Scuola IAL di Serramazzoni consegnate le borse di studio ai migliori allievi

Sono due modenesi e un bolognese i tre migliori allievi della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, gestita dallo Ial Emilia-Romagna. I tre ragazzi, che stanno terminando il terzo anno del corso per operatore della ristorazione, sono stati premiati ieri sera durante il tradizionale saggio finale, al quale hanno partecipato 120 invitati in rappresentanza…

leggi tutto

16/05/2024 12:02

Si riunisce a Modena il Consiglio di Amministrazione di Eurhodip di cui IAL Emilia Romagna è socio.

 Sono a Modena da ieri sera i componenti del consiglio di amministrazione di Eurhodip, l’associazione cui aderiscono 160 istituti alberghieri di 35 paesi. Ne fa parte anche la Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, gestita dallo Ial Emilia-Romagna, la cui coordinatrice didattica Alessandra Ferrari ricopre il ruolo di vicepresidente. Il cda Eurhodip si riunisce…

leggi tutto