08/10/2013 10:23

Training per P.A.C.E. – Performance per l’adattabilità e competitività europea

Oltre 120 operatori sindacali rumeni, appartenenti a diverse delegazioni dell’Ecologistul, Sindicatul National de Mediu (sindacato nazionale dell’ambiente), parteciperanno per sei settimane, a partire da lunedì 8 luglio fino ad ottobre, al programma di scambio di esperienze transazionali nel settore della tutela ambientale organizzato da IAL Emilia Romagna, la società di formazione della CISL.

Il programma formativo fa capo al progetto europeo “Training per P.A.C.E. – Performance per l’adattabilità e competitività europea”, che è rivolto a coinvolgere 1200 operatori rumeni del settore ambiente, attraverso uno scambio sulle best practices nazionali dei Paesi più avanzati dell’UE, al fine di fare crescere in Romania la propria capacità di adattamento alle normative europee, le conoscenze sulla nostra organizzazione del lavoro e le informazioni sulle esperienze più evolute di gestione dei problemi di inquinamento.

Per i  sindacalisti rumeni, grazie anche alla collaborazione con i colleghi della Cisl dei settori agro-alimentare, chimico e ambientale, è stato predisposto dallo IAL un dettagliato programma di incontri in tutta la regione.  Infatti, prima visiteranno alcuni impianti del Gruppo HERA SpA, in particolare il termovalorizzatore e l’impianto di trattamento rifiuti speciali a Ravenna e la centrale di depurazione del Setta a Bologna, poi analizzeranno come è stato sviluppato il sistema di governo delle acque nella provincia di Bologna: sia quelle ad uso civile, alla Chiusa di Casalecchio di Reno, sia quelle ad uso agricolo, a Saiarino di Argenta (Consorzio Bonifica Renana).

Infine, per ogni delegazione è previsto un incontro con i tecnici dell’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Bologna, che illustreranno nel dettaglio le proprie attività di tutela sui sistemi acqua, aria e rifiuti.

Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.proiect-pace.ro/


altre news


23/11/2022 15:13

A IAL Emilia Romagna la vicepresidenza di Eurhodip, rinomata associazione internazionale tra scuole alberghiere

A Ial Emilia-Romagna vicepresidenza Eurhodip (associazione internazionale scuole alberghiere) Prestigioso incarico per Ial Emilia-Romagna. Alessandra Ferrari, coordinatrice didattica percorso quarto anno della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, è la nuova vicepresidente di Eurhodip, l’associazione internazionale delle scuole alberghiere che riunisce 160 istituti di oltre novanta paesi del mondo. La nomina è avvenuta nei…

leggi tutto

17/11/2022 18:52

Richard Abou Zaki ex allievo della Scuola Alberghiera IAL, oggi chef stellato, a Serramazzoni per due giornate di formazione

Un anno fa ha conquistato la stella Michelin. In questi giorni è tornato là dove ha spiccato il volo che l’ha portato nell’élite della cucina italiana. Richard Abou Zaki, chef patron del ristorante stellato Retroscena di Porto S. Giorgio (Fermo), ha tenuto due giornate di formazione alla Scuola Alberghiera e di Ristorazione Ial di Serramazzoni,…

leggi tutto