Tecnico esperto nella promozione e valorizzazione della tradizione enogastronomica regionale in un’ottica di innovazione e sostenibilità


Il tecnico esperto nella promozione e valorizzazione della tradizione enogastronomica regionale in un’ottica di innovazione e sostenibilità

  • conosce le caratteristiche dei prodotti tipici regionali DOP e IGP
  • promuove e diffonde la cultura della tradizione enogastronomica regionale in Italia e all’estero
  • progetta e sviluppa innovazioni di prodotto/servizio per ampliare l’offerta al cliente e proporla in modo sostenibile e green (attenzione agli sprechi, non creare danni significativi all’ambiente)
  • utilizza correttamente i canali social e digitali per una comunicazione efficace
  • migliora gli standard qualitativi dell’offerta enogastronomica e il livello di accoglienza per dare al consumatore un prodotto di eccellenza attraverso una vera esperienza sostenibile e inclusiva

 

iscriviti
iscriviti

Periodo

Dal 09/11/2022
al 30/07/2023
*date provvisorie*

Ore

800 ore complessive
300 ore di stage

Destinatari

Con età compresa tra i 18 e i 65 anni

Prezzo

Gratuito

Iscrizione

Dal 05/08/2022 al 23/10/2022

Orario e ritmo di svolgimento

Da lunedì a venerdì; Diurno;

Sede di svolgimento

Sede IAL Emilia Romagna – Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Piacenza

Via Campesio 52 Piacenza

Referente per il progetto: Carola Orsi

Referente

Segreteria Corsi Piacenza
tel: 0523751742
cel: 340 1132065
e-mail: sedepiacenza@ialemiliaromagna.it
a chi è rivolto

L’operazione è rivolta a 20 giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore residenti o domiciliati in regione Emilia-Romagna in data antecedente all’iscrizione al percorso.

L’accesso al percorso è consentito anche a chi:

  • possiede l’ammissione al 5° anno dei percorsi liceali D.Lgs n. 226/2005
  • non possiede il diploma di I.S.S., previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione, lavoro, successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione
  • possiede il Diploma professionale conseguito in esito ai percorsi di 4° anno di IeFP.

Requisiti in ingresso

  • Italiano liv. B1
  • Inglese liv A2
  • Informatica di base elementi base di Office Automation: Word, Excel, internet
contenuti
  • Accoglienza introduzione al settore
  • Analisi del profilo, group coaching e team working
  • Principi di igiene, Haccp e sicurezza sul lavoro
  • Inglese per il settore enogastronomico
  • Prodotti tipici: normativa, peculiarità e caratteristiche organolettiche
  • Tecniche di degustazione e di analisi sensoriale
  • Nozioni di merceologia alimentare e principi nutrizionali
  • Enologia e viticoltura sostenibile
  • Progettazione di menù della tradizione enogastronomica locale in un’ottica di sostenibilità
  • Evoluzione del gusto e del consumatore post Covid
  • La selezione dei fornitori in un’ottica di sostenibilità
  • Il processo di promozione e vendita dei prodotti tipici del territorio
  • Organizzazione e realizzazione di concept-food events
  • Marketing territoriale: comunicazione, case history e turismo enogastronomico
  • Strumenti digitali per il management e la promozione dei prodotti tipici
  • Marketing internazionale: case history e strategie
criteri di selezione

La selezione è realizzata e documentata anche se il numero dei candidati è pari a 20 (accedono solo quelli idonei in possesso dei requisiti indicati).

Fasi

  • Prova scritta (somministrata in plenaria) per la verifica di conoscenze e competenze in ambito enogastronomico (peso 60%)
  • Colloquio individuale per valutare motivazioni, processo di scelta del corso e del profilo professionale in esito, obiettivi professionali, disponibilità rispetto a modalità e tempi di realizzazione e frequenza (peso 40%)

I punteggi ottenuti saranno espressi in centesimi. Viene creata la graduatoria di accesso e l’esito della selezione è comunicato individualmente a ciascun partecipante. In caso di rinuncia di uno o più candidati selezionati la graduatoria è utilizzata per individuare i candidati subentranti.

attestato rilasciato

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche di progettazione e realizzazione di processi artigianali e di trasformazione agroalimentare con produzioni tipiche del territorio e della tradizione enogastronomica

nota bene

Operazione Rif.Pa.2022-17349/RER Approvata con DGR. n.1379 del 01/08/2022 PR FSE+ 2021/2027

iscriviti
iscriviti

    Compila questi campi per pre-iscriverti al corso. Verrai ricontattato per completare l’iscrizione.

    Nome del corso scelto:

    messaggio



    non sono presenti altre sessioni per questo corso!