LA MANUTENZIONE PREDITTIVA


Il partecipante sarà in grado di riconoscere ed identificare le cause delle principali anomalie e punti critici di lavorazioni o malfunzionamenti di macchine attraverso l’analisi dei parametri tecnologici e l’utilizzo della strumentazione di diagnosi. Inoltre sarà in grado di adottare tecniche e strumenti di misurazione , come micrometri, comparatori, laser, oscilloscopi, per garantire il corretto monitoraggio e cablaggio delle parti sostituite, valutazioni  delle procedure, strumentazioni, attrezzature e utensili più idonei per effettuare operazioni di smontaggio, rimontaggio e sostituzioni dei componenti. Inoltre sarà in grado di programmare interventi di manutenzione in sicurezza per prevenire difetti, malfunzionamenti ed evitare operazioni improprie sull’utilizzo delle macchine.

 

 

iscriviti
iscriviti

Periodo

Dal 04/03/2024
al 30/04/2024
*date provvisorie*

Ore

48 ore complessive

Destinatari

Con età compresa tra i 18 e i 60 anni

Prezzo

Gratuito

Iscrizione

Dal 30/01/2024 al 04/03/2024

Orario e ritmo di svolgimento

Giorno da definire; Orario da definire;

Sede di svolgimento

sede IAL MODENA : VIA RAINUSSO 138/ N – 41124 MODENA

Referente

Segreteria Corsi Modena
tel: 059 332592
e-mail: sedemodena@ialemiliaromagna.it
a chi è rivolto

Minimo 8 partecipanti.

Persone che hanno assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto – dovere all’istruzione e formazione e che indipendentemente dalla condizione occupazionale siano residenti in regione Emilia – Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività. Non potranno essere destinatari delle opportunità finanziate i dipendenti assunti da Pubbliche Amministrazioni con contratti a tempo indeterminato .

i documenti necessari per la compilazione della domanda di partecipazione sono i seguenti: copia documento identità/passaporto; curriculum vitae; autocertificazione attestante la residenza o il domicilio in Regione, il titolo di studio e la situazione occupazionale; permesso attestante la regolare presenza in Italia per persone con cittadinanza straniera.

contenuti

Evoluzione della manutenzione SECONDO CONDIZIONI (CONDITION -BASED MAINTENANCE -CBM) ; Analisi delle vibrazioni; Principali modi di guasto diagnosticabili sulle  macchine rotanti; Analisi delle macchine rotanti e individuazione delle frequenze caratteristiche di vibrazione; Procedure operative di acquisizione dei dati; Analisi dei fluidi lubrificanti. Termografia: esempi di applicazione; Elementi di prognostica con l’utilizzo di algoritmi e modelli statistici gestiti da sistemi in grado di APPRENDERE DALL’ESPERIENZA (MACCHINE LEARINING) e strumenti di supporto alla previsione dei guasti. Esempi operativi mediante algoritmi per la GESTIONE DI GRANDE QUANTITA’ DI DATI (BIG DATA ANALYTICS)

criteri di selezione

Nel caso si presenti un numero di candidature ammissibili eccedente il numero dei posti disponibili l’ammissione al corso avverrà sulla base della data di iscrizione.

attestato rilasciato

Attestato di Frequenza

iscriviti
iscriviti
2022-18791RER PG.8 ED.1 approvata con DGR. 447/23 del 27/03/23 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo Plus

    Compila questi campi per pre-iscriverti al corso. Verrai ricontattato per completare l’iscrizione.

    Nome del corso scelto:

    messaggio


    non sono presenti altre sessioni per questo corso!