Corsi RSPP


Formazione per RSPP e ASPP necessaria per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP), in coerenza con l’accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016.

Il percorso completo per divenire RSPP comprende i Moduli A, B e C. Quello per divenire ASPP i moduli A e B. L’obbligo di aggiornamento riguarda entrambe le figure professionali (aggiornamento diluito in cinque anni).

Condividi

Iscrizione online non prevista


Periodo

Dal 05/11/2021
al 10/12/2021

Ore

100 ore complessive

Destinatari

Con più di 18 anni

Prezzo

1200€
IVA Esclusa

Iscrizione

Dal 21/09/2021 al 03/11/2021

Orario e ritmo di svolgimento

Venerdi; Diurno; 09:00 -> 19:00

Sede di svolgimento

Il corso verrà svolto attraverso il ricorso alla videoconferenza sincrona e ad un ambiente integrativo a-sincrono (repository dei materiali).

Tramite piattaforma Microsoft Teams. Per partecipare alla formazione, occorrerà avere a disposizione uno dei seguenti dispositivi connessi alla rete:
• PC fisso con microfono collegato, cuffie/auricolari o casse e webcam
• Netbook/pc portatile(in genere già muniti di webcam microfono e casse)

Referente

Segreteria Corsi On Line
cel: 334 6717165
e-mail: corsionline@ialer.onmicrosoft.com
a chi è rivolto

Lavoratori in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore

I posti disponibili sono limitati. La data di termine iscrizioni potrebbe subire delle variazioni se verrà raggiunto il numero massimo dei partecipanti.

contenuti

Il percorso completo per divenire RSPP comprende i Moduli A, B e C.

MODULO A (costo 250€ del singolo modulo)
MODULO B (costo 700€ del singolo modulo)
MODULO C (costo 250€ del singolo modulo)
I corsi sono acquistabili singolarmente, ai costi sopra indicati. Per chi intende acquistare tutto il corso completo per RSPP(modulo A-B-C) è possibile usufruire di un costo agevolato

Il MODULO A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e ASPP ed è propedeutico per l’accesso agli altri moduli – 28 ore

Unità didattica “zero” (2 ore) 

Presentazione del corso – patto formativo – illustrazione obiettivi didattici del modulo A – illustrazione delle metodologie

1° Unità didattica A1 (6 ore) 
L’approccio alla prevenzione : le principali norme di riferimento, l’approccio comunitario, la strategia Ue per la salute e sicurezza sul lavoro, introduzione al D. Lgs. 81/08 , la normativa sull’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali
Il sistema istituzionale della prevenzione
Il sistema di vigilanza e assistenza

2° Unità didattica A2 (4 ore) 
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08

3° Unità didattica A3 (8 ore)  
Il processo di valutazione dei rischi:
– Conoscere i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione
– Cenni sui metodi per la valutazione dei rischi – i rischi da interferenza
– Conoscere gli elementi fondamentali di un documento di valutazione dei rischi
– I protocolli anticontagio COVID-19 aziendali e territoriali

4° Unità didattica A4 (4 ore) 
Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi
La gestione delle emergenze, del primo soccorso e le misure antincendio
La sorveglianza sanitaria

5° Unità didattica A5 (4 ore) 
Gli istituti relazionali: informazione, formazione, addestramento, consultazione e partecipazione

Valutazione degli apprendimenti in forma scritta –  Test n.30 domande (10 dicembre 2021 18-19)

Il MODULO B comune: corso comune a tutti i macrosettori,  approfondisce la tematica della sicurezza e dei rischi presenti sul luogo di lavoro – 48 ore

1° unità didattica B1 (4 ore)
– Approfondimento sulla valutazione dei rischi, sulle tecniche e metodologie di valutazione dei rischi
La valutazione dei rischi: principi e metodologia
– Come elaborare il documento di valutazione dei rischi
– Norme e tecniche per la valutazione dei rischi: UNI ISO 31000, UNI EN ISO 12100-1 e UIN ISO/TR 14121-2

2° unità didattica B2 (4 ore)
– Ambienti e luoghi di lavoro: caratteristiche, microclima, illuminazione.
– L’Allegato IV del D. Lgs. 81/08
– L’ergonomia del posto di lavoro

3° unità didattica B3 (4 ore)
– Il sovraccarico biomeccanico
Introduzione alle norme della serie UNI ISO 11228-1-2-3 

4° unità didattica (4 ore)
– Rischio antincendio (cenni alla normativa), rischio atmosfere esplosive

5° unità didattica (4 ore)
– Rischio meccanico, il rischio associato all’uso di macchine e attrezzature
– Il rischio elettrico. Gli impianti elettrici: caratteristiche e modalità di verifica e manutenzione
– Il rischio da campi elettromagnetici

6° unità didattica (4 ore)
– Il rischio chimico. Le etichette dei prodotti chimici. Le schede di sicurezza. I prodotti cancerogeni. Cenno al rischio amianto

7° unità didattica (4 ore)
– Rischi connessi con l’assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope ed alcool

8° unità didattica (4 ore)
–  La gestione della manutenzione degli impianti, delle attrezzature e degli ambienti di lavoro
– I lavori in appalto e i rischi interferentiDUVRI. Cenni alla direttiva cantieri

9° unità didattica (4 ore)
–  Lavori in ambienti confinati: le linee guida di riferimento per la sicurezza
– Il D.P.R. 177/11 sulla qualificazione delle imprese operanti in ambienti confinati

10° unità didattica (4 ore)
– Il rischio da stress lavoro correlato
– Fenomeni di mobbing e burn out

11° unità didattica (4 ore)
– Rischio rumore e rischio vibrazioni e norme tecniche di riferimento per la valutazione e l’individuazione delle misure di sicurezza
– Cenni agli agenti biologici

12°  unità didattica (4 ore)
– I DPI  e le loro caratteristiche tecniche

Valutazione degli apprendimenti in forma scritta – Test di n. 30 domande a risposta multipla chiusa

Il MODULO C: corso di specializzazione rivolto unicamente a chi vuol svolgere il ruolo di RSPP, finalizzato alla gestione dei processi formativi, organizzativi e all’utilizzo delle corrette forme di comunicazione in ambito aziendale – 24 ore

1° Unità didattica (8 ore)
Ruolo dell’informazione, della formazione e dell’addestramento
– Connessione e coerenza tra documenti di valutazione dei rischi e piani di informazione e formazione
– Panoramica delle metodologie e degli strumenti disponibili per realizzare una corretta informazione sul posto di lavoro
– Conoscere metodologie didattiche utilizzabili per le diverse esigenze formative e i principali elementi della progettazione didattica

2° Unità didattica (8 ore)
Organizzazione e sistemi di gestione
– Conoscere la struttura di un Sistema di Gestione della Sicurezza
– Organizzare il coordinamento dei processi amministrativi interni ed esterni dell’azienda che hanno impatto sui rischi introdotti
– Conoscere i principali elementi di organizzazione aziendale

3° Unità didattica (4 ore)
Il sistema delle relazioni e della comunicazione. Aspetti sindacali e propri della contrattazione collettiva

4° Unità didattica (4 ore)
– Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro correlato
– I cambiamenti imposti dal COVID-19 in ambito lavorativo ed organizzativo

Verifica finale di apprendimento – Test n.30 domande + Colloquio Individuale finale

criteri di selezione

Non è prevista la selezione

attestato rilasciato

ATTESTATO DI FORMAZIONE

Per ogni singolo modulo verrà svolto il test di apprendimento, e in aggiunta per il modulo C anche un colloquio individuale finale.

nota bene

La formazione On line avverrà sulla piattaforma Microsofts Teams, prima dell’inizio del Corso sarà nostra cura inviare a tutti gli iscritti una user name e una password per il collegamento

Modalità di pagamento: bonifico bancario a IAL Emilia Romagna IBAN: IT43F0503402400000000009112 (causale: Formazione RSPP/ASPP, cognome e nome del partecipante) da effettuare prima dell’inizio del corso. Si prega di allegare copia del bonifico.

Per iscrizioni: inviare una mail a corsionline@ialemiliaromagna.it compilando l’apposito modulo in allegato.

scarica allegati

Iscrizione online non prevista


non sono presenti altre sessioni per questo corso!