27/02/2019 15:46

“Guarda che Bella” – progetto di educazione alla cittadinanza

Lo IAL Emilia Romagna  Accademia dell’Estetica e del Benessere di Ravenna attuerà, nei pomeriggi del 6 , 20 marzo e 3 aprile, un progetto di educazione alla cittadinanza, “Guarda Che Bella”, rivolto agli ospiti della Casa Residenza per Anziani  Santa Chiara di Ravenna, il cui gestore è la Cooperativa  SOL.CO.

Questa attività prevede servizi di messa in piega e manicure, a favore degli ospiti della struttura, che verranno realizzati dalle allieve frequentanti le classi terze IeFP di “Operatore alle cure estetiche”.

Le ragazze saranno seguite e supportate dai loro docenti pratici di estetica ed acconciatura, professionisti del settore.

Gli obiettivi sono molteplici, in primo luogo favorire la crescita personale e professionale delle allieve, sviluppare l’educazione alla solidarietà e sensibilizzare i giovani all’importanza di stabilire una relazione positiva ed efficace con gli altri.

Gli ospiti del centro potranno così trascorrere ore piacevoli, avranno la possibilità di sentirsi “coccolati“ e di relazionarsi con giovanissime allieve desiderose di imparare vari aspetti della loro futura professione.


altre news


23/11/2022 15:13

A IAL Emilia Romagna la vicepresidenza di Eurhodip, rinomata associazione internazionale tra scuole alberghiere

A Ial Emilia-Romagna vicepresidenza Eurhodip (associazione internazionale scuole alberghiere) Prestigioso incarico per Ial Emilia-Romagna. Alessandra Ferrari, coordinatrice didattica percorso quarto anno della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, è la nuova vicepresidente di Eurhodip, l’associazione internazionale delle scuole alberghiere che riunisce 160 istituti di oltre novanta paesi del mondo. La nomina è avvenuta nei…

leggi tutto

17/11/2022 18:52

Richard Abou Zaki ex allievo della Scuola Alberghiera IAL, oggi chef stellato, a Serramazzoni per due giornate di formazione

Un anno fa ha conquistato la stella Michelin. In questi giorni è tornato là dove ha spiccato il volo che l’ha portato nell’élite della cucina italiana. Richard Abou Zaki, chef patron del ristorante stellato Retroscena di Porto S. Giorgio (Fermo), ha tenuto due giornate di formazione alla Scuola Alberghiera e di Ristorazione Ial di Serramazzoni,…

leggi tutto