Tecnico esperto in cloud computing solution architecture and cybersecurity


Il Tecnico della sicurezza informatica è in grado di:

  • proporre e implementare soluzioni volte a garantire la protezione dei sistemi da possibili minacce e criticità di funzionamento, adeguate alle specifiche esigenze e conformi alle previsioni normative vigenti, gestendo le situazioni di crisi conseguenti a una violazione e fornendo supporto al committente per la definizione di procedure organizzative che permettano la piena efficacia e il mantenimento dei sistemi di sicurezza realizzati,
  • attivare e gestire soluzioni di cloud computing, sia front end cheback end, attraverso modelli pratici per accedere all’infrastruttura, alle piattaforme e alle offerte software su una base pay-as-you-go.

 

 

iscriviti
iscriviti

Periodo

Dal 15/05/2024
al 13/12/2024

Ore

500 ore complessive
200 ore di stage

Destinatari

Con più di 18 anni

Prezzo

Gratuito

Iscrizione

Dal 07/02/2024 al 05/05/2024

Sede di svolgimento

Le lezioni si svolgeranno in presenza presso IAL Emilia Romagna  – Sede Bologna, Via Bigari 3  – Bologna

Referente

Segreteria Corsi Bologna
tel: 051 0951311
e-mail: sedebologna@ialemiliaromagna.it
a chi è rivolto

Il percorso è rivolto a 12 giovani e adulti, occupati e non occupati
-Residenti o domiciliati in Regione Emilia-Romagna,
-In possesso di un titolo di studio o una qualificazione non inferiore al IV livello EQF (Diploma di scuola Superiore) coerente rispetto ai contenuti del percorso
-Con esperienza lavorativa non coerente o irrilevante rispetto ai contenuti del percorso

Requisiti formali
In fase di iscrizione vengono raccolte le domande di partecipazione attestanti il possesso di tali requisiti (titoli di studio, residenza, esperienza lavorativa, …).
I partecipanti producono la Scheda Iscrizione-Autocertificazione Requisiti Candidati ai sensi del DPR 445/2000 allegando:
• copia del documento di identità valido
• copia del permesso di soggiorno per candidati stranieri
• CV
• Dichiarazione di valore del proprio titolo conseguito in un Paese Extra Ue o Traduzione Asseverata per i titoli conseguiti in Paesi Membri della UE, nello Spazio Economico Europeo e nella Confederazione Svizzera per colore che hanno titoli conseguiti all’estero

Prerequisiti di accesso
In fase di iscrizione vengono raccolti anche attestati relativi al possesso delle conoscenze linguistiche e informatiche, indicati quali prerequisiti, acquisiti in precedenti percorsi formativi/istruzione, formazione e lavoro coerenti agli obiettivi formativi del percorso.
Qualora tali attestati derivassero da enti pubblici (scuola, università, …) i candidati produrranno delle autocertificazioni in merito a tali conoscenze.
Per chi non è in possesso di tali attestati l’Ente, al fine di verificare comunque le conoscenze acquisite in altri contesti non formali, provvede alla somministrazione di test e prove scritte in plenaria su questi argomenti:
• Lingua italiana Livello B1 (per candidati stranieri senza alcun titolo di studio riconosciuto e valido)
• Lingua inglese Livello A2 Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR)
• Basi di sistemi hardware-software, sistemi di rete e gestione dati
L’esito dell’accertamento dei requisiti in ingresso sarà un giudizio di idoneità/non idoneità alla partecipazione alla selezione.

contenuti

Formare un tecnico specializzato in cyber security e gestione di sistemi informatici in cloud attraverso skill inerenti la struttura architetturale dei sistemi IT (in termini di sistemi operativi e networking) e le strategie di gestione della sicurezza.

Durata 500 ore delle quali 270 di aula, 30 di project work e 200 di stage.

Moduli del percorso formativo:
• Salute e sicurezza sul lavoro
• Networking, routing e wireless
• Sistemi operativi Windows e Linux
• Virtualizzazione e containers
• Cloud computing
• Costruzione di architetture cloud
• Data protection
• Cybersecurity
• Cybersecurity & Data protection: GDPR 2016/679
• Cyber risk management
• Disaster recovery e business continuity
• Cybersecurity & Data Protection in ambienti cloud e dispositivi IoT
• Economia circolare e sostenibilità ambientale: Green computing

criteri di selezione

Tutti i candidati idonei e formalmente iscritti, avente i requisiti di ammissibilità, sono convocati alle giornate di selezione, al fine di valutare adeguatamente il possesso di conoscenze e capacità  e la presenza di effettive e coerenti aspettative e attitudini.

Vi accedono solo i candidati idonei in possesso dei requisiti formali e sostanziali di ammissibilità precedentemente indicati.

La selezione sarà composta da
• Prova scritta (somministrata in plenaria) -peso 60% – consistente in un test informatico-logico-matematico
• Colloquio individuale motivazionale (intervista strutturata) – peso 40%

 

attestato rilasciato

Certificato di Qualifica Professionale di Tecnico della sicurezza informatica(ai sensi della DGR 739/2013)

scarica allegati
iscriviti
iscriviti
Operazione Rif. PA 2023-20334/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n. DGR 133/2024 del 29/01/2024 e cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo Plus

    Compila questi campi per pre-iscriverti al corso. Verrai ricontattato per completare l’iscrizione.

    Nome del corso scelto:

    messaggio


    non sono presenti altre sessioni per questo corso!