Operatore Meccanico di Sistemi


L’Operatore meccanico di sistemi è in grado di montare gruppi, sottogruppi e particolari meccanici anche con componentistica idraulica e pneumatica, sulla base di documenti tecnici di appoggio (schemi, disegni distinte base ecc) degli standard procedurali e di qualità previsti e nel rispetto della normativa vigente sulla sicurezza.

Condividi

Il corso è già iniziato. Non è più possibile iscriversi


Periodo

Dal 16/09/2019
al 10/06/2021

Ore

2000 ore complessive
700 ore di stage

Destinatari

Con età compresa tra i 15 e i 17 anni

Prezzo

Gratuito

Iscrizione

Dal 07/01/2019 al 07/09/2019

Orario e ritmo di svolgimento

Da lunedì a venerdì; Diurno;

Sede di svolgimento

IAL  Sede di Modena
Via Elia Rainusso, n. 138/N – 41124 Modena (MO)

Referente

Segreteria Corsi Modena
tel: 059 332592
e-mail: sedemodena@ialemiliaromagna.it
a chi è rivolto

63  ragazzi minorenni che conseguita la Licenza Media :
– Hanno frequentato il 1° anno di scuola presso un Istituto Superiore (il percorso avrà una durata di 1300 ore di aula e 700 ore di stage)
– I ragazzi che in ritardo scolastico hanno conseguito la Licenza Media inferiore: il percorso avrà una durata di 3000 ore (suddivise tra aula , percorso personalizzato e stage)

contenuti

terie generali: accoglienza e socializzazione; italiano , inglese , informatica; storia diritto e organizzazione; matematica e geometria; scienze e fisica e sicurezza sul lavoro.
Materie tecnico professionali: disegno tecnico, Autocad; lavorazioni meccaniche ; montaggio ed assemblaggio meccanico; elettropneumatica, elettronica ed elettrotecnica.

criteri di selezione

I criteri di selezione avverranno come da normativa vigente;

attestato rilasciato

Al termine del percorso, superato l’esame finale e conseguita la qualifica professionale, gli studenti potranno proseguire gli studi con l’accesso al 4° anno con il diploma professionalizzante

Il corso è già iniziato. Non è più possibile iscriversi

2019-11760/RER approvato con DGR n. 922/2019 del 05/06/2019
Operazione co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna