12 Luglio 2017 - Bologna

IAL Emilia Romagna prosegue le azioni di formazione e ricollocazione a favore dei lavoratori SAECO in mobilità


La Regione Emilia Romagna ha approvato a marzo 2017 l’affidamento di queste attività a IAL – Innovazione Apprendimento Lavoro Emilia Romagna S.r.l. Impresa Sociale (DGR 256/2017).

In diretta successione con il primo livello di azioni di orientamento specialistico, si sta svolgendo ora un secondo livello di azioni, condotte insieme ai partner del Progetto (Ecipar, Fav, Formart, Intoo), volte all’adeguamento delle competenze (formazione breve e/o lunga) per la ricollocazione, nonché al concreto accompagnamento a nuove opportunità di lavoro per gli ex dipendenti dell’azienda.

2017071201950103715